CCN il progetto

Il Centro Commerciale Naturale “I Portici di San Secondo”

Il Comune di San Secondo ha istituito il Centro Commerciale Naturale “I portici di San Secondo” (CCN) nell’area delimitata dalla circonvallazione interna, che coincide con i limiti del borgo storico del paese.

All’interno del perimetro del borgo  vi sono circa un centinaio di attività, un tessuto commerciale che rappresenta una peculiarità che distingue San Secondo dagli altri centri e comuni limitrofi. Si tratta di un tessuto commerciale che ha saputo mantenersi integro e vivace anche negli ultimi anni, che sono stati caratterizzati da una profonda crisi generale che ha colpito il commercio di vicinato.
Per dare nuovo impulso a questo sistema è stato istituito il CCN.
L’obiettivo del Centro Commerciale Naturale è infatti quello di rendere più attraente il centro ai visitatori, attraverso una serie di interventi sulle strutture e sugli arredi urbani, cui si aggiungono un calendario annuale di eventi e una serie di azioni di promozione e marketing. Tutta l’attività sarà seguita da un tavolo di coordinamento, composto da rappresentanti dell’Amministrazione comunale, da quattro rappresentanti dei commercianti, dai rappresentanti di Ascom Confcommercio Parma e Confesercenti Parma e dai partner tecnici. Il tavolo avrà il compito di dirigere e coordinare tutte le azioni del progetto.